[ClaMor a Dig.eat 2021] Comunicazione e Digitalizzazione della Law Firm

[ClaMor a Dig.eat 2021] Comunicazione e Digitalizzazione della Law Firm

“Nel secondo secolo avanti Cristo il diritto era materia affidata a studiosi competenti di riconosciuta reputazione…”
L’ho presa larga, intervenendo al Dig.eat 2021, evento on line dedicato al digitale legale, per raccontare quali sono (dovrebbero essere) le caratteristiche “tipiche” dell’avvocato che è importante saper costruire e saper comunicare anche nella infosfera: competenza e reputazione.
I Piani di comunicazione delle law firm devono tenere conto di questi due asset “virtuali”, su cui si basa la responsabilità sociale dell’avvocato.
Come per la corporate social responsability aziendale, la capacità di interpretare la responsabilità sociale  nel digitale spinge in alto la reputazione di brand, visto che sul web il passaparola è sulla bocca di …tutti.

Qui troverete un breve estratto del mio intervento nella tavola rotonda “L’evoluzione delle professioni legali nel contesto digitale” moderata da Andrea Lisi e partecipata, oltre che da me, da Paola Parigi (Consulente di marketing e comunicazione per lo studio legale), Daniele Caneva (Avvocato, Responsabile IP Department EY Studio Legale Tributario), Stefano Sutti (Avvocato, Partner at Studio Legale Sutti, Professor at Università degli Studi di Milano e Andrea Zincone (avvocato, partner di Eversheds Sutherlandspecializzato in proprietà intellettuale, informatica e privacy .

L’evento integrale è visibile on demand in piattaforma
Link: https://www.digeat.it/event/talk-levoluzione-delle-professioni-legali-nel-contesto-digitale/

#digeat #digitalizzazione #digitale #eventoonline #Digeat2021

0 Condivisioni

Related posts

Il decalogo per le toghe social: Continenza, Prudenza e Formazione

Continenza, Prudenza, Precauzione e Formazione: i magistrati amministrativi possono essere social a patto di essere consapevoli e continenti. E di non dare in pasto alle piattaforme dati sensibili, per esempio la geolocalizzazione. Per le toghe, i social sono gioie e dolori! Sono sì luoghi dove poter esprimere le proprie opinioni ma espongono chi le frequenta

Read More
La danza di Matisse in sfondo verde e blue qui significa la capacità di comunicare nel rispetto dei principi di efficienza e sostenibilità

Gli indici della Comunicazione sostenibile

Dopo il decalogo della Comunicazione legale sostenibile, ho proseguito nell’analisi di quali possono essere gli indici 2021 della comunicazione digitale legale “sostenibile” in un articolo che è stato pubblicato nel blog di 4CLegal. Lo trovate a questo link https://www.4clegal.com/marketing-legale/competenza-autenticita-utilita-indicatori-2021-comunicazione-sostenibile

Read More

La comunicazione sostenibile del giurista social

La tradizione romanistica vuole il “giurista” indipendente e terzo in quanto depositario di un sapere “scientifico”, autonomo. Competenza tecnico-giuridica e capacità di essere riconosciuti come affidabili (nel senso di meritevoli di fiducia) sono state, in estrema sintesi, le qualità senza le quali in una prospettiva storica il giurista non può ricevere riconoscimento nel contesto sociale.

Read More

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato Nota: Non mandiamo spam