Processi telematici, Avvocati fate attenzione: è importante “salvare” i documenti informatici

Processi telematici, Avvocati fate attenzione: è importante “salvare” i documenti informatici

Facciamo una stima: almeno 252mila ricorsi e decreti ingiuntivi firmati con firma digitale e adottati nel 2014* potrebbero essere oggi carta straccia perché “firmati con l’inchiostro simpatico”. A meno ché voi avvocati non li abbiate “conservati a norma”, secondo la procedura indicata dal Codice dell’Amministrazione digitale (articolo 40) e dalle regole tecniche contenute nel DPCM 3 dicembre 2013.
Cosa significa “conservare a norma” il documento informatico e perché è essenziale per preservarne il valore legale nel tempo.

Questo articolo, a doppia firma con Maurizio Reale, è  pubblicato su www.avvocatoquattropuntozero.it/altalex

Related posts

Recensione/Homo Deus. Ho fatto un viaggio…nel futuro

In puro stile vacanziero, ho fatto un viaggio… nel futuro Ho appena finito di leggere l’ultimo volume di Yuval Noah Harari, “Homo Deus – Breve storia del futuro”. Harari è uno storico e si esercita con la futurologia, attività molto in voga in questa epoca di trasformazione; ma a mio avviso tutt’altro che onirica. L’autore

Read More

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato Nota: Non mandiamo spam