Ecco la survey LegalTech 2019 di Avvocato 4.0. Scopri chi sono e cosa fanno le start up legal

Una mano digita su una bilancia digitale

Ecco la survey LegalTech 2019 di Avvocato 4.0. Scopri chi sono e cosa fanno le start up legal

Torna la survey LegalTech Italia di Avvocato4.0. Siamo alla terza edizione. Possiamo segnalare tre highligts: il settore è molto ristretto a causa della scarsa sensibilità digitale del Paese (e conseguente mancanza di competenze adeguate) e della diffidenza generalizzata del mondo legal; le legaltech sono disruptive (per forza di cose) ma la loro motivazione è contribuire ad una maggiore efficienza del sistema legal (sia all’interno che nei servizi legali al mercato); cercano dialogo con gli stakeholder istituzionali, con scarsissimo ascolto.
La maggior parte di loro insidia gli studi legali tradizionali, perché si propongono di offrire servizi legali esclusivamente tramite Internet.

Questo articolo è pubblicato su www.altalex.com/avvocatoquattropuntozero

Related posts

Recensione/Homo Deus. Ho fatto un viaggio…nel futuro

In puro stile vacanziero, ho fatto un viaggio… nel futuro Ho appena finito di leggere l’ultimo volume di Yuval Noah Harari, “Homo Deus – Breve storia del futuro”. Harari è uno storico e si esercita con la futurologia, attività molto in voga in questa epoca di trasformazione; ma a mio avviso tutt’altro che onirica. L’autore

Read More

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato Nota: Non mandiamo spam