Legal innovation e law firm: come superare i gap

Legal innovation e law firm: come superare i gap

Ecco una check list utile, tratta dai dati della Ricerca Future Ready Lawyer di Wolters Kluwer, per superare il gap esistente tra le law firm e la legal innovation:
a) Leadership e change management
b) Formazione e Competenze aggiornate su Nuove Tecnologie
c) Analisi e comprensione delle aspettative dei clienti
d) Consapevolezza sui criteri di scelta del cliente
e) Specializzazione
f) Capacità di ascolto
g) Flessibilità.

Per saperne di più leggi ALTALEX/Avv4.0

0 Condivisioni

Related posts

Legal tech Italia: Avanti piano, nel mercato e nelle law firm. Survey 2020

Partiamo da alcuni dati “certi”: LVenture Group ha messo gli occhi su AvvocatoFlash; Lexdo.it ha prodotto oltre 600mila documenti legali (contratti, compliance, etc) e ha realizzato un round di finanziamenti da 1 milione di euro (nel 2018, con la partecipazione di Boost Heroes); Jur (start up legal non italiana ma fondata da italiani) ha realizzato

Read More
ClaMor Letture di Innovazione legale

Avvocato 4.0: un mare di letture…innovative

Cari Amici, per Avv 4.0 ho scritto un articolo con suggerimenti utili per buone letture di legal innovation. I volumi suggeriti, molti dei quali letti personalmente e altri suggeriti da amici fidati, ci introducono in profondità nelle nuove tecnologie applicate al diritto, come l’Intelligenza artificiale applicata al ragionamento del giurista e la Blockchain; oppure suggeriscono

Read More

Giustizia (digitale) e Fase 2: una Giustizia senza voce

Ius-dicere: esporre (con la parola) il diritto. E’ probabile (oggi non ho potuto approfondire; non me ne vorranno gli studiosi di diritto romano) che il principio di oralità tipico della nostra cultura giuridica provenga dall’indissolubile nesso che da Marco Aurelio in poi ha collegato lo ius al dicere. Con un salto di 2000 anni, analizziamo

Read More

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato Nota: Non mandiamo spam